';

Uno spazio multifunzionale recuperato per la città

Officine Farneto sono il frutto di un’attenta e meticolosa opera di ristrutturazione di un fabbricato degli anni ’20 e oggi divenuto spazio multifunzionale. . Lo spazio in cui oggi sorge la location per eventi , gli uffici a tempo ed il coworking, sono stati abbandonati per oltre 20 anni. In poco tempo la struttura è stata riconvertita per rispondere alle esigenze di giovani startupper, manager e imprenditori. Un luogo che offre opportunità di networking, collaborazione e stimoli alle Aziende e alle Startup, in particolar modo nel campo della moda, del design, dell’arte, della comunicazione e dell’entertainment.

Lo spazio multifunzionale

Una struttura unica che permette di vivere il business in modo nuovo. Spazi ideali per eventi, uffici temporanei, coworking, sale riunioni di ultima generazione che permettono alle persone di liberare la propria creatività. Non a caso oggi Officine Farneto è riconusciuta come la Factory della Creatività della capitale, grazie ai tanti clienti che nel tempo hanno sfruttato la comodità della location, riqualificata rispettando i canoni dell’epoca della costruzione, e contribuendo a darne diffusione tramite il proprio lavoro.

La ristrutturazione

L’intervento di ristrutturazione ha generato uno spazio multifunzionale nel quale si intersecano attività differenti ma che in qualche modo collaborano alla stessa vitalità della struttura. Uno spazio coworking ed un business center di oltre 1500 mq posizionati al di sopra di uno spazio eventidi 1100mq. _una struttura che nel complesso si sviluppa su oltre 3000mq e che ospita al suo interno anche un bistrot, una palestra ed una scuola di cucina.

La location ha uno stile post-industriale, come anche le sale superiori e gli uffici. Tutti gli spazi sono indipendenti in modo che possano sviluppare la propria attività senza alcun limite temporale e territoriale.

Le collaborazioni

Officine Farneto è anche diventata la sede dei progetti “Allena il cervello” della Fondazione Igea per la prevenzione dell’alzheimer, e del progetto per la riqualificazione delle zone verdi del nostro Paese presieduta dalla Onlus “Accademia Kronos” .

Image
Image
Image
Recommend
Share

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento del sito stesso ed utili alle finalità illustrate nella Privacy Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la privacy policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento del sito stesso ed utili alle finalità illustrate nella Privacy Policy.

OK